Congo in rivolta contro Kabila. Quaranta decapitati nel Kasai

Nella Repubblica Democratica del Congo, i miliziani di una formazione della provincia del Kasai centrale hanno teso un agguato ad un convoglio militare, disarmato i poliziotti che erano a bordo dei veicoli e ne hanno decapitati quaranta. Sequestrate tutte le armi. Si tratta dell’attacco più sanguinoso contro le forze di sicurezza congolesi dall’inizio della ribellione […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *