Il tempo gioca a favore degli africani

“Non esiste una legge che impedisca la candidatura di una salma. E comunque io non l’ho mai promulgata. Se dovessi morire saranno le mie spoglie a guidare il paese… del resto non bevo, non fumo e non vado a donne, significa che sono immortale e che lo Zimbabwe ha più che mai bisogno di me”. […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *