Category: Immigrazione

Migranti e politica, il silenzio delle piazze

La politica migratoria dell’attuale governo non è cambiata. Segue la scia tracciata dall’ex Ministro degli interni, Matteo Salvini (che a sua volta aveva proseguito il lavoro iniziato dal suo predecessore,…… Continua la lettura

Per Salvini «la pacchia è finita»

L’incubo è finito. Salvini non è più sulla plancia di comando da dove per quattordici mesi ha tenuto chiusi i porti, ha lanciato raid nei luoghi degli immigrati, ha tenuto…… Continua la lettura

La strategia italiana per i migranti

Con l’uscita di scena di Medici Senza Frontiere e delle navi delle ultime Ong, non c’è più nessuno, nel Mediterraneo, che salva i migranti. La strategia Minniti era proprio questa. Di fatto l’Italia si è creata il suo muro anti-migranti, un vero e proprio muro come quello dell’Ungheria di Orban, dell’Austria al Brennero e della Francia a […]… Continua la lettura

Migranti: seminare paura per raccogliere voti

Eppure è semplice. L’immigrazione non è una emergenza. Gli arrivi in Italia dalla rotta mediterranea, in termini numerici, sono gli stessi da almeno cinque anni. Non consentono di parlare di invasione o altre castronerie di questo tipo. Chi vuole confrontare i numeri può farlo anche su questo blog. In diversi articoli li ho elencati, a […]… Continua la lettura

Immigrazione: seminare paura per raccogliere voti

La questione immigrazione è ormai entrata nell’agenda politica, al di là del merito vero e proprio del tema. Titoli di giornali, commenti in TV e nelle radio, post nel web si contrappongono. Quelli che intendono seminare paura per raccogliere voti e consensi parlano a dispetto di quella che è la realtà. Parlano di invasione, di […]… Continua la lettura

Immigrazione: i modesti dati dell’invasione

Sono usciti i dati di Frontex sull’immigrazione nel 2016: 181 mila gli arrivi in Italia, praticamente con un incremento di meno del 20% rispetto all’anno precedente. Insomma cifre che non dovrebbero fare gridare allo scandalo o all’emergenza. Gli arrivi in Europa sono, di fatto una immigrazione africana e la pressione proviene dai soliti paesi, direi tre sostanzialmente: Nigeria in primo luogo per un motivo comprensibile, direi statistico: è il paese più popoloso del continente, quasi 200 milioni di abitanti ed è un paese con molti punti critici, a cominciare dal nord est dove opera la famigerata setta jihadista di Boko Haram che ha prodotto una crisi umanitaria catastrofica che si sta consumando praticamente nel silenzio.… Continua la lettura

© 2020 Buongiorno Africa. Theme by Anders Norén.