L’Africa in tre incontri

imagesTre incontri sull’Africa alla fiera Fa’ la cosa giusta!, tre incontri che sono quasi un workshop. Ve li copio/incollo qui sotto così come sono promossi sul programma della fiera e della rivista Africa.

 

• Venerdì 28 marzo, ore 18.00 – 19.00 DIARIO AFRICANO, TACCUINO DI UN REPORTER

Il reporter Raffaele Masto, in perenne viaggio, è fermamente convinto che ci sia molto altro da scoprire e da raccontare. L’Africa mostra di essere un continente tenace e vitale, originale e imprevedibile. Come a volerci dimostrare che un altro mondo non solo è possibile, esiste già.
Incontro con l’autore Raffaele Masto che racconta un’Africa tenace, vitale, originale e imprevedibile.
Moderatore: Marco Trovato, coordinatore della rivista Africa

• Sabato 29 marzo, ore 11.30-12.30 LA COOPERAZIONE MANCATA: LE OMBRE SUGLI AIUTI UMANITARI E PROGETTI DI SVILUPPO

Intorno ai progetti di cooperazione si è sviluppata una vera e propria industria. Tra sms che salvano, adozioni a distanza, partite del cuore, campagne benefiche, quanti milioni di euro raccolti arrivano a chi ha bisogno?
Ne discutiamo con Valentina Furlanetto, autrice del libro “L’industria della carità”.
Moderatore: Raffaele Masto, reporter e scrittore, giornalista di Radio Popolare

• Domenica 30 marzo, ore 11.00-12.30  IL DIFFICILE MESTIERE DI CAPIRE E RACCONTARE L’AFRICA

Vent’anni dopo la fine dell’apartheid in Sudafrica e dal genocidio in Ruanda, l’Africa è scossa da nuove tensioni e guerre, ma anche da una nuova energia che fa ben sperare per il futuro. Cosa dobbiamo aspettarci?
Con tre grandi reporter: Pietro Veronese, giornalista di Repubblica e scrittore, Davide Demichelis, autore e conduttore di documentari Rai, Raffaele Masto, reporter e scrittore, giornalista di Radio Popolare
Moderatore: Marco Trovato, coordinatore della rivista Africa

Naturalmente troverete la rivista “Africa”, poster, gadget, la chiavetta Usb con gli arretrati della rivista. Informazioni più dettagliate a questo link.

« »

© 2020 Buongiorno Africa. Theme by Anders Norén.