Home Immigrazione Lampedusa, i finti funerali e il ministro Kyenge