Tag: contestazioni

Si fa presto a dire ricchi. Ci vuole una vocazione…

imagesDue storie di acqua e elettricità. La prima viene dalla Nigeria, Delta del Niger, comunità di Ugborodo dove la popolazione ha messo in atto una protesta contro il gigante nordamericano dell’Energia, la Chevron. Ha bloccato la costruzione di un gasdotto chiedendo che anche ai loro villaggi venga allacciata l’elettricità. E’ arrivata la polizia e l’esercito, ci sono stati arresti e violenze ma la protesta non si è fermata.… Continua la lettura

Bom dia Moçambique (2)

18 NOVEMBRE 2012

Da poco arrivato a Maputo, in Mozambico, mi accolgono le proteste delle persone che manifestano il loro dissenso verso le politiche del Governo. Si boicottano gli autobus, i taxi, i pulmini solitamente carichi di gente che in questi giorni hanno aumentato i prezzi del trasporto.… Continua la lettura

Bom dia Moçambique

Ecco Maputo. Bom dia Mozambique. Manco dal 2007, cinque anni, e la città è irriconoscibile, a cominciare dall’aeroporto, una struttura di vetro, acciaio e cemento, costruita sul vecchio scalo da un’impresa cinese. I cinesi hanno anche rifatto la città: palazzoni, edifici ministeriali, strade, centri commerciali. Per riconoscere la città bisogna andare in periferia, nella cintura dove sorgono i quartieri poveri e le favelas.… Continua la lettura

Il grande Sudan

Nel grande caos di quello che era il più vasto paese africano, cioè il Sudan – oggi diviso in due dopo la nascita del Sud Sudan – rischia di passare inosservata una notizia che invece è molto importante.

Da giorni Khartoum è attraversata da manifestazioni e proteste contro il regime del presidente Omar Al Bashir, ricercato per crimini di guerra dalla Corte Internazionale dell’Aja.… Continua la lettura

© 2020 Buongiorno Africa. Theme by Anders Norén.