Tag: risorse

Duty Free Libia

MAHMUD TURKIA/AFP/ Getty Images

MAHMUD TURKIA/AFP/ Getty Images

Ormai si parla apertamente di un intervento in Libia. Il new York Times ha scritto che i piani sono pronti e che sono già stati sottoposti al presidente Obama. Si parla di un intervento che prescinda la richiesta del governo libico. Governo che non c’è e che il parlamento di Tobruk, l’unico riconosciuto a livelo internazionale, non riesce a votare da settimane mettendo in scena un balletto ignobile di promesse di voto imminente e di rinvii.… Continua la lettura

Parigi, la conferenza e il lago Tchad

Foto di Tina Ponzellini

 

A Parigi inizia la settimana decisiva della conferenza sul clima. La speranza è che si giunga ad un accordo globale che fermi il surriscaldamento del pianeta. I delegati dei vari paesi cercheranno una intesa tecnica, basata cioè sulle emissioni di CO2 e quindi sul consumo di fonti energetiche tradizionali come il carbone e il petrolio.

Se l’accordo ci sarà sarà tanto di guadagnato per tutti.… Continua la lettura

Energia per lo sviluppo. Ma…

foto buona. tramLanceremo un “New deal” per l’energia in Africa, finalizzato a liberare l’enorme potenziale energetico del continente: lo ha dichiarato il nuovo presidente della Banca Africana di Sviluppo il nigeriano Akinwumi Adesina nel corso della cerimonia per la sua investitura svoltasi ad Abidjani, in Costa d’Avorio.

“La Bad sarà il pilastro centrale di questo processo cruciale per la crescita e lo sviluppo economico del nostro continente” ha detto Adesina, eletto per un mandato di cinque anni alla guida dell’istituto – un organismo strategico – che inietta ogni anno nell’economia africana circa due miliardi di dollari in progetti e infrastrutture.… Continua la lettura

Terra di conquista… nei secoli dei secoli

beniSono notizie terribili e allo stesso tempo esplicative quelle che arrivano ormai da qualche tempo dalla regione di Beni, nell’est della Repubblica Democratica del Congo. Terribili perchè parlano di massacri.

L’ultimo è avvenuto in un villaggio qualche giorno fa: una decina di persone sono state uccise nel corso di un attacco compiuto quasi all’arma bianca e le vittime massacrate a colpi di machete, bastoni e pietre.… Continua la lettura

grecLa Grecia in queste ore catalizza l'interessa dell'intero sistema economico mondiale e di quelle centinaia di milioni di persone che lo utilizzano.

Greciafrica

grecLa Grecia in queste ore catalizza l’interessa dell’intero sistema economico mondiale e di quelle centinaia di milioni di persone che lo utilizzano. Per altre centinaia di milioni di abitanti del pianeta che la Grecia vada in default o meno è del tutto indifferente. Eppure le sorti degli uni e degli altri sono legate, che loro lo vogliano o meno. E, legate per legate, faremmo bene a inserire le vicende greche in un contesto più ampio e non solo ristretto all’Europa.… Continua la lettura

Pozzo a Zama Ciad

La gente di Zama e l’opportunità da non perdere

Si chiama Zama ed è un villaggio di poche centinaia di abitanti. Per arrivarvi si deve uscire dalla strada principale, una grossa arteria che taglia a metà il paese è collega l’estremo occidente, Ndjamena, e l’estremo oriente, Abeche. All’altezza di Mongo si taglia verso l’interno e con il fuoristrada si scavalcano una serie di dossi e il letto prosciugato di un torrente all’interno del quale un gruppo di ragazzi ha scavato una profonda buca alla ricerca di acqua.… Continua la lettura