Zimbabwe, da Pechino nessuna nostalgia per il compagno Bob

mugabe

Dai media e dalle reazioni cinesi agli ultimi avvenimenti in Zimbabwe si comprendono due cose: che Mugabe secondo Pechino aveva ormai terminato il suo tempo e che i nuovi dirigenti, cioè i militari sono i nuovi − e ben arrivati − interlocutori economici di Pechino. Insomma i nuovi padroni del paese non cambieranno nulla nella collocazione geo-politica […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *